Back

Giornata Mondiale Contro il Cancro

Noi Unitalia Onlus, insieme unicamente con SIAMO TUTTI UNO – Associazione di volontariato.“I am and I will”: Io sono, io farò. È questo il motto della Giornata Mondiale contro il cancro 2020, con cui viene sottolineata l’importanza dell’impegno individuale nella lotta contro il tumore, con piccoli gesti quotidiani (stili di vita salutari) fino all’impegno all’interno di Associazioni pazienti e al confronto con le Istituzioni.A.NA.F.FF.AA.PP. UNITALIA ONLUS & SIAMO TUTTI UNO – Associazione di volontariato siamo punto di riferimento per i pazienti oncologici, per i loro familiari, per i cittadini e le Associazioni pazienti al fine di garantire uguale accesso alle forme di prevenzione, diagnosi e terapia, aderisce alla giornata promossa dall’Unione Internazionale Contro il Cancro (UICC), organizzazione non governativa che rappresenta associazioni impegnate nella lotta ai tumori in oltre 160 Paesi.Una campagna mondiale per creare consapevolezza e fare cultura a proposito di tumori, prevenzione e ricerca scientifica, con l’obiettivo di spingere i governi – così come le singole persone – ad attivarsi e mobilitarsi nella lotta contro il cancro. Uno sforzo che consente di salvare milioni di vite anche grazie a piccole azioni quotidiane.Ogni anno in Italia circa 150.000 casi di tumore, il 40% del totale, potrebbero essere evitati seguendo uno stile di vita sano: no al fumo, alimentazione corretta e attività fisica costante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza. Cookie Policy

Leggenda

Possono ottenere la qualifica di Soci tutti coloro che sono familiari di appartenenti alle FF.AA. e delle FF.PP , ai Corpi di Polizia Comunale, Provinciale e Regionale, le vedove e gli orfani degli stessi, deceduti in costanza di servizio e non, e del loro nucleo familiare,cittadini che, condividendo le finalità dell’Associazione, contribuiscono alla sopravvivenza della medesima ed alla realizzazione dei suoi scopi mediante contributi in denaro, annuali o pluriennali, in misura non inferiore a quella stabilita, anche annualmente, nelle forme e nella misura, dal Consiglio di Amministrazione. Possono aderire all’associazione in qualità di soci simpatizzanti anche gli appartenenti alle: FF.AA., FF.PP., i Corpi di Polizia Comunale, Provinciale e Regionale, in servizio ed in congedo, i dipendenti civili del Ministero degli Interni, del Ministero della Difesa e del Ministero della Giustizia. Possono, altresì, aderire all’associazione coloro che contribuiscono alle necessità economiche della stessa con la qualifica di soci sostenitori. I ”soci simpatizzanti” e “i soci sostenitori” non possono avere all’interno dell’associazione incarichi direttivi ma usufruiscono di tutti i servizi offerti dall’associazione